• formazione-2
  • organismi ecclesiali
  • red
  • centri studi
  • solidarieta
  • socialamedia
  • Vita-religiosa
  • istituti teologici
  • Stella Maris-1
  • pastorale-3
  • simn
  • laici scalabrinani
  • School of life never ends
  • At the service and in communion with the Church
  • Being on the migrant's path
  • Serving the migrant, studying motives
  • Sharing bread for the journey
  • Telling to get involved
  • One heart with Christ and migrants
  • Growing up fine to serve better
  • That everywhere might be "home"
  • Walking humbly
  • Collaborating, supporting and coordinating
  • Companions on the journey and mission

Login

Sudan e Libia: profughi “regalati” a predoni e scafisti

Written by http://habeshia.blogspot.it/ on . Posted in In rilievo

sudan e libia habeshiaContinuano ad arrivare a migliaia, nella loro “fuga per la vita”, da vari paesi sub sahariani e dal Corno d’Africa. In particolare dall’Eritrea. Sanno bene, questi profughi, uomini e donne per lo più molto giovani, spesso minorenni, che la Libia è ormai in preda al caos, totalmente fuori controllo.

Non a caso l’hanno abbandonata in fretta e furia anche gli ultimi europei, incluso tutto il personale dell’ambasciata italiana, la sola rimasta aperta quando le varie cancellerie occidentali hanno deciso di smantellare le loro rappresentanze diplomatiche.

E sanno altrettanto bene che tutto il percorso da affrontare, prima attraverso il Sahara sudanese e poi oltre il confine libico, è una terra di nessuno, dove disperati come loro sono facile preda di trafficanti di uomini, banditi senza scrupoli, clan tribali, miliziani pronti a spararti per un niente, poliziotti e militari corrotti, sia filo governativi che anti governativi.

Presentata la Rete ecclesiale panamazzonica (REPAM)

Written by press service on . Posted in In rilievo

repamNata nel settembre 2014, da un incontro a Brasilia tra i vescovi della regione amazzonica, sacerdoti, missionari, laici, rappresentanti di organizzazioni cattoliche locali, nonché il Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, la Rete ecclesiale panamazzonica (www.redamazonica.org) promuove un rapporto responsabile e sostenibile con uno degli ultimi polmoni della Terra, l’Amazzonia appunto, minacciata da deforestazioni e sfruttamento  delle risorse, violenze che pesano duramente sulle popolazioni locali e non solo.

CMS Releases New Database Featuring Estimates and Characteristics of US Unauthorized Immigrants

Written by press service on . Posted in In rilievo

CMS Releases New Database Featuring Estimates and Characteristics of US Unauthorized ImmigrantsNew York, NY – The Center for Migration Studies of New York (CMS) announces the release of an innovative database that provides detailed information about US unauthorized residents at the national, state, and sub-state levels.

The database derives from data collected in the US Census Bureau’s American Community Survey and is supplemented by recent estimates produced by Robert Warren, CMS Senior Visiting Fellow and former INS Statistics Division Director. It has been developed in partnership with the Indiana Business Research Center (IBRC) in the Kelley School of Business at Indiana University which, among other initiatives, maintains databases on income, employment, taxes, sectors of the economy, education, demographics, and other economic indicators for the nation, the state, and local areas.

"Aiutateci! I cristiani ostaggi in Siria sono almeno 350..."

Written by http://www.zenit.org/ on . Posted in In rilievo

cristiani in siriaL'appello dell'arcivescovo siro-cattolico Jacques Behnan Hindo. I cristiani assiri e caldei deportati dai jihadisti nelle loro roccaforti

“Se le prime notizie parlavano di 90 sequestrati, adesso siamo in grado di dire che gli ostaggi nelle mani dei jihadisti sono intorno ai 350”. Ad affermarlo all'agenzia Fides è l'arcivescovo siro-cattolico Jacques Behnan Hindo, riferendo che “le verifiche e le raccolte di informazioni nei luoghi di raccolta dei rifugiati permettono, con il passare dei giorni, di stilare le liste dei sequestrati e di avere un quadro più chiaro della situazione, sempre soggetto a ulteriori aggiustamenti”.

Scuola, primo luogo di integrazione: 1 studente su 10 non è italiano

Written by http://it.radiovaticana.va/ on . Posted in In rilievo

Scuola primo luogo di integrazione 1 studente su 10 non è italianoÈ la scuola il primo luogo di integrazione: sono tutti d’accordo i numerosi relatori del seminario sull’immigrazione e l’accoglienza tenutosi a Roma, presso l'Ufficio in Italia del Parlamento europeo, alla presenza di numerosi studenti romani. Per noi c'era Corinna Spirito.

Tanti i giovani presenti a Roma per discutere di immigrazione. Tante le domande e la voglia di sapere di più sui loro coetanei rifugiati o emigrati in Italia. D’altronde sono proprio loro, i ragazzi, ad accogliere gli stranieri, perché la scuola è la culla dell’integrazione, come ha spiegato nel suo intervento Donatella Parisi, responsabile della comunicazione del Centro Astalli:

Dopo le minacce degli scafisti, la Guardia Costiera vuole essere armata

Written by http://www.stranieriinitalia.it/ on . Posted in In rilievo

Dopo le minacce degli scafisti la Guardia Costiera vuole essere armataI rappresentanti dei militari: “Bisogna tutelare l'incolumità del personale impegnato a soccorre i migranti”. Toti (FI): “Risposte chiare dal governo”

Roma – 26 febbraio 2015 – Sale la tensione nel Canale di Sicilia e gli uomini della Guardia costiera impegnati ogni giorno a soccorrere i barconi dei profughi non si sentono più sicuri. Vorrebbero essere armati per difendersi dagli scafisti.

Copyright © 2013 Scalabrinians Missionaries. All rights reserved.