• red
  • simn
  • solidarieta
  • centri studi
  • organismi ecclesiali
  • formazione-2
  • pastorale-3
  • socialamedia
  • laici scalabrinani
  • Vita-religiosa
  • Stella Maris-1
  • istituti teologici
  • Being on the migrant's path
  • Collaborating, supporting and coordinating
  • Sharing bread for the journey
  • Serving the migrant, studying motives
  • At the service and in communion with the Church
  • School of life never ends
  • Walking humbly
  • Telling to get involved
  • Companions on the journey and mission
  • One heart with Christ and migrants
  • That everywhere might be "home"
  • Growing up fine to serve better

Login

Migranti, i centri della vergogna di Malta

Written by http://www.avvenire.it/ on . Posted in In rilievo

Immagine 1 44442523 300Un contesto «disumanizzato», in cui i migranti sono trattati come «oggetti illegali», privi di ogni diritto.

Sono le parole con cui l’inchiesta «Valencia», presentata solo pochi giorni fa da una commissione  governativa al Parlamento di Malta e aperta nel 2012 dopo la morte di un migrante del Mali ospitato al Detention centre for immigrant di Safi, riaccende la polemica sul sistema di accoglienza dell’isola.

Nigeria: nelle parrocchie 5.000 sfollati in fuga da Boko Haram

Written by http://it.radiovaticana.va/ on . Posted in In rilievo

RV599 ArticoloÈ drammatica la situazione degli sfollati accolti a Maiduguri, capitale dello Stato di Borno, nel nord della Nigeria, provenienti dalle aree cadute sotto il controllo di Boko Haram, mentre si teme che tra i rifugiati si siano nascosti terroristi di Boko Haram pronti a colpire nel centro della città.

Lo afferma una nota inviata all’agenzia Fides da padre Gideon Obasogie, direttore delle Comunicazioni della diocesi di Maiduguri, il cui territorio comprende gli Stati di Borno, Yobe e alcune aree di quello di Adamawa.

Dossier statistico sull'immigrazione: nel 2014, oltre 19mila stranieri residenti in Salento

Written by http://www.leccenews24.it/ on . Posted in In rilievo

immigrazione 2014.jpgLecce. Il fenomeno dell’immigrazione nel nostro paese è materia prettamente attuale, tanto da essere stato analizzato con scrupolosità dal centro studi e ricerche IDOS.

Ecco nascere, dunque, il “Dossier Statistico Immigrazione 2014. Dalle discriminazioni ai diritti. Rapporto UNAR”, illustrato alla stampa in Provincia di Lecce durante una conferenza organizzata da Integra Onlus e dall’Associazione Salento Crocevia.

Salute: le ferite invisibili, i sommersi e i salvati

Written by http://www.migrantitorino.it/ on . Posted in In rilievo

Arrivi 2014L’esperienza del progetto della Caritas romana per la riabilitazione psico-sociale delle vittime di tortura, di violenze e altri traumi fra gli immigrati e i rifugiati.

E le condizioni sanitarie dei profughi e dei migranti assistiti da Medici per i diritti umani nelle baraccopoli e negli insediamenti precari della capitale: «Tra di loro nessuna epidemia legata a temibili malattie infettive d’importazione, quanto piuttosto patologie legate, oltre che alle violenze subite, alle pessime condizioni igienico-sanitarie in cui sono stati costretti a vivere durante il viaggio e nel nostro Paese».

Hollande e Miliband sugli immigrati, le parole della paura

Written by http://www.pagina99.it/ on . Posted in In rilievo

1418715326862Europa. Due discorsi paralleli dei leader della sinistra britannica e francese tentano di riprendere in mano il discorso sull'invasione. Incalzati da Farage e Le Pen cercano di smarcarsi da un clima europeo che la crisi ha reso irrespirabile

STRASBURGO - Nello stesso giorno, l’aspirante primo ministro britannico, il laburista Ed Miliband, e il presidente francese Hollande hanno deciso di fare un discorso sull’immigrazione. Proprio mentre a Dresda sfilavano migliaia di “cittadini tedeschi” che sentono la propria identità messa in pericolo dalla avanzata dell’Islam radicale nel loro paese.

Comics for equality: fumetti migranti contro stereotipi e razzismo

Written by http://www.programmaintegra.it/ on . Posted in In rilievo

ComiX4   Comics for EqualityLotta contro il razzismo, gli stereotipi e la discriminazione: questi gli obiettivi di Comics for equality, il progetto che ha istituito il ‘Primo Premio Europeo per il miglior fumetto inedito di artista migrante’ e che, a sua volta, è stato premiato nell’ambito dell’Intercultural Innovation Award 2014. Ne parliamo con Marta Meloni dell’Associazione Africa e Mediterraneo, referente del progetto.

Come e perchè nasce il progetto ‘Comics for equality’?